I MANUALI PROFESSIONALI




E' ORA DISPONIBILE

Responsabilità Professionale e
Rischio Clinico nella gestione
delle Patologie da Dipendenza


A cura di
Mariagrazia Fasoli, Paolo Pelizza

Prefazione di
Maria Giuseppina Lecce

Editore
Edizioni Publiedit
Sede legale: Via Roma, 22 - 12100 Cuneo

Codice ISBN
978-88-95425-17-7

Anno: 2021
Pagg: 540

PER ACQUISTARE
CLICCA QUI

oppure scrivi a info@publieditweb.it

Prezzo del manuale:
€ 45,00

E' possibile consultare l'indice del volume CLICCANDO QUI.

SINOSSI DELL'OPERA

La Responsabilità Professionale di chi opera nei SERT/SMI, che restano “anche” servizi clinici, presenta delle peculiarità che richiedono una specifica attenzione. Da alcuni anni, inoltre, si assiste in molte regioni ad un progressivo assorbimento dei Dipartimenti Dipendenze nei Dipartimenti di Salute Mentale la cui attività, come in tutte le discipline cliniche, presuppone un coerente sistema di idee su paziente e malattia, però, non sempre adattabile nella gestione delle Patologie da Dipendenza alle diverse funzioni attribuite ai SERT. Oltre a ciò, la diffusione del consumo di sostanze ormai in tutte le fasce d’età e tra persone di ogni condizione sociale, fa sì che alcune problematiche, prima appannaggio quasi esclusivo del personale delle aree Dipendenze, Malattie Infettive e dei Servizi Sociali, possano presentarsi a tutti gli operatori socio-sanitari. Ci è dunque sembrato che potesse essere utile chiedere la collaborazione sia di professionisti con lunga esperienza sul campo, sia di accademici per realizzare un manuale pratico e facilmente consultabile, dedicato non solo a questi specifici aspetti medico-legali e psicologico-forensi ma, anche, alle metodologie che si sono rivelate utili per aumentare la sicurezza di operatori e cittadini. La peculiarità della collocazione normativa dei Servizi per le Dipendenze (tanto pubblici quanto privati) comporta, infatti, la necessità di una particolare riflessione dell’agire dei professionisti alla luce dei principi etico-giuridici della responsabilità professionale. Questo Manuale unico nel suo genere si propone come utile strumento di orientamento e di comprensione in chiave pratica ed operativa sia per lo specialista dell’area Dipendenze del settore pubblico e privato sociale sia per il professionista che opera in discipline attigue o nella medicina legale ed infine per lo studente interessato. Un testo utile per sviluppare modelli di attività integrando gli aspetti clinici con le metodologie del Risk Management.
I Curatori di questo Volume hanno devoluto integralmente i loro diritti economici a favore di SITD (Società Italiana Tossicodipendenze) e alla Società Scientifica COMLAS (Società Scientifica dei Medici Legali delle Aziende Sanitarie del Servizio Sanitario Nazionale).


CURATORI DEL VOLUME

Mariagrazia Fasoli - Farmacologa, Psicoterapeuta, già direttrice Dipartimento Dipendenze ASL Brescia, ha insegnato Medicina Legale delle Dipendenze alla Scuola Superiore Medicina delle Dipendenze De Lisio e presso i Master Dipendenze Farmaco-tossicologiche e Comportamentali e Addictologia dell’Università di Pisa.

Paolo Pelizza - Direttore della U.O.C. Medicina Legale Territoriale della ASST Spedali Civili di Brescia e del Dipartimento Interaziendale di Medicina Legale delle ASST Spedali Civili, Franciacorta, Garda e Valcamonica. Componente del direttivo della Società Scientifica COMLAS.

CON I CONTRIBUTI DI:

Claudia Calubini, Daniela Casalboni, Tullio Casamassima, Andrea Cavaliere, Marcello Chiarotti, Antonia Cinquegrana, Massimo Corti, Laura Rosa Fenudi, Giuseppina Gentile, Sandro Libianchi, Giuliano Loardi, Matteo Marchesi, Desirèe Matteotti, Mirko Panico, Magda Poli, Alessandra Ramera, Francesco Randazzo, Daniela Rossi, Maristella Salaris, Marzia Tosi, Alessandro Emiliano Vento, Valeria Zacchi, Veronica Zanotti, Valeria Zavan